giovedì 28 luglio 2016

Il coraggio delle proprie azioni

Mi sono sempre chiesta come avrei fatto, una volta nata la piccola Isabella, ad affrontare tutto, casa famiglia lavoro (sì perchè per me è un lavoro!) poppate, urla, esaurimento ecc ecc...
Mi sono detta che sarei crollata al primo pianto della piccola, che mi sarei sentita fragile soprattutto a continuare a lavorare con la stessa grinta. Allora mi sono messa a pensare e ripensare e mi sono imposta una parola, DETERMINAZIONE! Non ho mollato sapete! Sono arrivate le notti insonni, i pianti e la mia inevitabile stanchezza, fisica e morale. Ho chiesto aiuto per i primi mesi, inutile fingere di essere delle wonder women! 
Non mi sono abbattuta anche quando ho capito che non avrei potuto lavorare con i tempi di prima. Ho ridotto tantissimo le ore lavorative per godermi la piccola e per riposare. E allora la determinazione dove sta? Nell'aver trovato la forza di non azzerare tutto, di non buttare tutto all'aria, di non abbandonare ciò che mi ero costruita negli ultimi anni.
E qui è iniziato il mio studio interiore, fatto di tantissime domande sul futuro, su ciò che voglio fare davvero, su come ottimizzare i tempi. Ho iniziato ad arrovellarmi letteralmente il cervello finchè ho conosciuto lei, Gioia Gottini.
Ho iniziato a seguirla per caso poi sempre più con attenzione, ho acquistato i sui libri, seguo in differita i suoi Mercoledì in mansardina. Sono riuscita a far ordine nella mia testa! Se mi seguite da tempo avrete notato quante cose e tutte diverse tra loro ho realizzato negli anni! Questa cosa mi sfinisce e non porta da nessuna parte, credetemi. Ho finalmente fatto delle scelte per il mio lavoro, ho capito cosa devo abbandonare e cosa continuerò a fare, mi lancerò in una nuova sfida che certo, sì, potrebbe anche essere un enorme buco nell'acqua!


Ci saranno degli articoli che continuerò a realizzare, altri che pufff eviterò di crearli, ci sarà uno shop online su ETSY su cui troverete i nuovi articoli. Ho già scelto una linea di tessuti, di una marca molto nota, il crochet sarà sempre presente e darà quel tocco in più alle creazioni.
Mi occuperò di accessori per donne e bambini, borse giovanili ma anche per mamme come me! E poi una linea bebè con pochi articoli.
Ci sarà spero anche spazio per divagazioni!! 
Ho trovato la mia bussola e presto ve ne farò partecipe!
DETERMINAZIONE mi accompagnerà ancora per un bel pò, perchè non ho assolutamente voglia di mollare!
Guardo mia figlia la grande entusiasta del mio lavoro, gioca con le bambole che realizzo per lei e per tutte le altre bimbe e capisco che sto facendo bene!

Ho scritto troppo??
Mi avete seguita fin qui???
A presto!!

Un abbraccio

23 commenti:

  1. Cara Gio ti ammiro immensamente per la tua grande forza , per la tua determinazione e sono contenta che hai trovato la tua strada. Anche io ho pensato seriamente di azzerare tutto ma non per il troppo lavoro ma perché non so più cosa mi piace. In questi mesi di riposo forzato mi sono resa conto che ho altre priorità, spero che mi venga di nuovo la voglia di creare. Per ora seguo le mie care amiche di sempre, come te e leggero cosa avrete da dire. Un bacione
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco Sara! Noi creative sbagliamo facendo troppo, utilizzando troppe tecniche, accontendando tutti...e noi?? A lungo andare soccombiamo! Poco è meglio, credimi, fatto bene, pubblicizzato bene, foto perfette, parole e tutto perfetto. Bisogna studiare però e credo tanto. Ti auguro di ritrovare la magia di una volta! Tieni duro! Npn mollare!
      Un abbraccio e grazie

      Elimina
  2. Gió è un post bellissimo! Anche io seguo questa idea: determinazione! Ma che fatica! Devo anche io fare un po' d'ordine nelle mie passioni! Grazie per le tue parole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Amelia! Ordine sì, è necessario!! Perché chi approda sul tuo blog o pagina, non deve perdersi e andare in confusione! Sto studiando molto in questo periodo! Bacioni

      Elimina
  3. Cara Giò non scrivi mai troppo e i tuoi post li leggo tutto d'un fiato, fai bene a non mollare perché sei brava, hai tutta la mia ammirazione! Continua a non mollare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia! Se non ci crediamo noi! E lo stesso deve valere per te, mi raccomando!
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Beh mollare con il talento che hai sarebbe davvero un gran peccato!
    Ma sono con te quando dici che è bene fare chiarezza nelle proprie passioni: c'è un tempo per sperimentare e un tempo per decidere la propria strada.
    Anche io ci arriverò prima o poi!! ^^
    Intanto tu vai così che vai alla grande! ;)
    Un bacione a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabile che io continui anche a sperimentare eh! Ma devo mettere bene i piedi a terra altrimenti non riesco più a far niente! Grazie per l'incoraggiamento!!
      Bacioni

      Elimina
  5. brava gio'!
    un bacione grande a te e alla tua piccola
    stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefy!!! Grazie di cuore!!
      Kiss
      Gio'

      Elimina
  6. Bravissima! Ottima filosofia di vita e di lavoro. Per tutti arriva prima o poi il momento di fare ordine ...di scegliere. In boccia al lupo per tutto!
    Un grosso abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E già!! E credimi, intorno ho persone che mi dicono di accettare di tutto, anche lavori spesso umilianti perchè richiesti da persone che non capiscono l'handmade. Io mi arrabbio tanto perchè è ora di far capire a tutti quanto vale il fatto a mano. Fortuna che ho il maritino dalla mia parte che mi consiglia sempre per il meglio! Un abbraccio Paola!!!
      Gio'

      Elimina
  7. Bravissima Gio, io sono una tua fan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! E' dura ma ce la farò!!!
      Un abbraccio!!
      Gio'

      Elimina
  8. Carissima Giò, ho letto il tuo post più volte e mi ha dato tanta carica, tanta energia positiva! Sono dalla tua parte sempre e ti ammiro per la tua forza e determinazione, mi chiedo veramente come fai!
    Terrò i tuoi consigli come preziosi e il tuo spirito come esempio. Tenacia, grinta, cuore e passione, questa sei, sono proprio fortunata ad averti incontrata nel mio cammino!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai, è un periodo molto sereno per me, la piccola mi ha fatto questo regalo...nonostante di carattere io sia un pò intollerante alle persone che mi affollano la vita, in questi ultimissimi mesi mi sono ripresa la mia serenità, la mia tranquillità in casa e ho ripreso un ritmo dolce dolce nel lavoro! Non ti nego che i momenti di nervosismo ci sono...come per tutti! Mi ritengo fortunata anche io ad avere amiche come te intorno! Sono quelle presenze che arricchiscono la vita!
      Un abbraccio!!

      Elimina
  9. complimenti cara Giovanna per la tua determinazione e costanza, hai scritto un bellissimo post.... seguirò il consiglio di non mollare visto che la vita delle mamme con la passione della creatività oggi è davvero dura a presto e in bocca al lupo x tutto
    (http://ilfildiarianna13.blogspot.com)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna! Certo, con i figli non è facile...e non ti nascondo che tante volte mi demoralizzo, vedo che il tempo non mi basta per tutto quello che vorrei fare! Ma poi penso alle mie bimbe, tutto quello che faccio lo faccio anche per loro....quindi mi calmo, riprendo fiato e vado avanti....sicuramente faccio molto meno rispetto a prima, ma in quelle ore sono molto produttiva!
      Vengo a salutarti sul tuo blog.
      Baci

      Elimina
  10. Ciao Gio', sono molto contenta che sei passata dal mio blog e che belloo averti conosciuta, scrivi benissimo ed il tuo post non e' per nulla stancante!!!!
    Auguri per la determinazione e per i tuoi bimbi, bellissimi i tuoi lavori, complimenti!!!!
    Gio'

    RispondiElimina
  11. Ciao Gio', sono molto contenta che sei passata dal mio blog e che belloo averti conosciuta, scrivi benissimo ed il tuo post non e' per nulla stancante!!!!
    Auguri per la determinazione e per i tuoi bimbi, bellissimi i tuoi lavori, complimenti!!!!
    Gio'

    RispondiElimina
  12. O que nos faz amigos é essa capacidade de sermos muitos, mesmo quando somos dois.
    Pe. Fábio de Melo

    Um doce abraço, Marie.

    RispondiElimina

I vostri commenti mi fanno sempre piacere!

Pin It button on image hover